Corso di Alpinismo Invernale


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

CORSO DI ALPINISMO INVERNALE E MODERNO 2018

Presentazione venerdì 7  dicembre 2018 alle 18:30 presso le sede del CONI in Via Montorio al Vomano 18 - L'Aquila

  Un corso per imparare a muoversi, con la giusta tecnica nell'uso di piccozza e ramponi in ambiente alpino e saper mettere in atto le corrette manovre di corda, lungo canali, goulotte, vaji, creste durante il periodo invernale. L’ideale per chi ama frequentare la montagna specialmente durante il periodo invernale, per chi ama il freddo delle pareti nord o il vento teso all’uscita in cresta provenendo da un canale ghiacciato, per chi desidera percorrere le creste innevate, risalire canali e raggiungere quelle belle cime più accessibili nel periodo estivo. Impareremo anche i fondamenti dell’arrampicata su ghiaccio (cascate) e misto moderno, comunemente chiamato dry-tooling (una tecnica che deriva dall’arrampicata su ghiaccio e misto che permette di salire pareti di roccia utilizzando piccozze e ramponi da cascata). Una preparazione propedeutica, in cui apprenderete i fondamenti dell’Alpinismo con la A maiuscola, in previsione di salite più impegnative sulle Alpi (Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino, Ortles, Cevedale, Gran Zebrù). Questo corso vuole essere un pò la summa dei corsi che negli anni l’ASD Respira il Gran Sasso ha proposto ai vari corsisti: dal ghiaccio allo sci alpinismo, dal cramponage all’alpinismo estivo.

Requisiti  minimi

È un corso rivolto principalmente a persone che negli anni hanno sviluppato buone doti di “autosufficienza” in montagna (gestire in modo autonomo una cordata, fare rapidamente soste e recuperare correttamente i compagni, ecc…) L’allenamento aerobico di base sarà fondamentale

Programma in pdf

 

Il corso prevede un numero massimo di 15 iscritti.

Termine delle iscrizioni al raggiungimento del numero massimo previsto.

Per partecipare al corso è necessario:

Si possono effettuare tali adempimenti anche per via telematica inviando copia del certificato medico, del modulo d’adesione firmato e della scheda informativa via mail, e versando le varie quote (contributo per i corsi più eventuale quota associativa e tesseramento libertas) mediante un bonifico unico alle coordinate segnalate nel link precedente (si prega di specificare come causale “contributo corsi+ tesseramenti+ nominativi”).

Chiunque non adempisse a tutte le pratiche non potrà essere iscritto (è fondamentale il certificato medico).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail