Finalità


L’Associazione “Respira il Gran Sasso”, costituitasi  nel 2012 (atto-costitutivo) intende porsi come obiettivo primario la didattica di tutte le discipline sportive che siano riconducibili all'ambiente montano. 

In particolare, l’attività dell’Associazione si concentrerà su aspetti e tecniche riguardanti l’escursionismo, l’alpinismo nelle sue varie forme, lo scialpinismo, ma affronterà anche le tematiche dell’ecologia e più in generale tutte quelle legate al rispetto per il “sistema natura".

Tali linee guida si legano idealmente e, nel segno della continuità, con l’operato della IX Circoscrizione di Camarda, nell'ambito della quale, sin dal 2007, sono stati organizzati specifici corsi aperti alla cittadinanza con ben 6 edizioni del progetto Respira il Gran Sasso che ha avuto successi lusinghieri per numero di frequentatori e alto livello di risultati.

L’Associazione  trova il suo nucleo centrale nelle tante persone che hanno mostrato, in questi anni, un notevole interesse per gli sport di montagna, ai quali si sono accostate con entusiasmo riversando nella vita associativa  tutta la loro esperienza acquisita .

Nata con l’intento di divulgare ad un vasto pubblico le peculiarità della Montagna, l’Associazione “Respira il Gran Sasso” intende promuovere la conoscenza del territorio di riferimento attraverso lo sviluppo di un’etica ambientalista che non prescinda da un rafforzamento dei valori morali individuali.

Si offre in tal modo a tutti coloro che vorranno entrare a far parte dell’Associazione, un’occasione di confronto tanto più importante dopo la terribile esperienza del sisma del 2009 che ha avuto come immediata conseguenza, una forte disarticolazione del tessuto sociale.

Il Gran Sasso e il territorio montano nel quale il massiccio è immerso, costituiscono un ambiente privilegiato per l’apprendimento anche pratico delle metodiche alpinistiche e l’Associazione intende cogliere queste opportunità anche al fine ricreativo in un ambiente naturale incontaminato e di irripetibile bellezza.